GLI INSEGNANTI

ALEX IMBURGIA

ALEX IMBURGIA

MODERN CONTEMPORARY

Dal 1991 affina la tecnica jazz e funky presso la scuola “Dimensione Danza” di Roma diretta da S. Baldini e M. Sassù. Continua a studiare dal 1993 presso lo I.A.L.S. di Roma con diversi insegnanti tra i quali Flavio Bennati e Radu Ciucà per la danza classica ; Marco Ierva ( con borsa di studio dal ’93 ), Roberto Salaorni, Jody Goodman e Steve Lachance per il modern jazz e funky. Alex si aggiorna costantemente attraverso corsi professionali, in Italia e all’estero, fra i quali i corsi presso la “Broadway Dance Center” di New York.

Ballerino in videoclip musicali quali “Bring me your cup” degli UB40,  “Following the lights” di Anna Bets, coreografia di Gino Labatee al cinema in “The Talented Mr. Ripley” diretto da A. Minghella, Alex inoltre annovera figurazioni speciali per numerose trasmissioni RAI dal 1991 al 1995 (Domenica in, Partita Doppia, Numero Uno, Il Grande Gioco Dell’Oca etc.).

Direttore Artistico e Maestro/Coreografo di Modern/ Contemporary nel talent show “Dance School” in onda su iliketv (canale 230 dgt). StagionI 2013 e  2014; assistente coreografo per l’edizione 2011 del programma televisivo “La Corrida” (Canale 5) condotto da Flavio Insinna; ballerino su Rai 1 nella trasmissione  “Faccia Tosta”; ballerino  per la cantante Mietta, 1997 e per la cantante Tania Luise su Italia 1 “Festivalbar ‘96”; ballerino su  Rai 3 a “La Notte Degli Oscar” e in “La Piscina”, con Alba Parietti,  1991.

Alex danza in qualità di ballerino e crea da sapiente coreografo nei più importanti teatri italiani: “Un Sogno di Famiglia”, di e con Enrico Montesano;  solista nell’inverno 2010 in  “Analisi Soubrette” musical; primo ballerino e caratterista nelle edizioni ’95, ’96, ’97, ’98, regia e coreografia di Marco Ierva. “Danza Della Strada” musical, edizioni ’95 – ’96 – ’97 – ‘98, primo ballerino, regia e coreografia di Marco Ierva;  “Drizziamo Le Antenne” di e con Enrico Montesano, tournée estiva 1995, ballerino. E ancora possiamo ricordare : “Are You The One” per la ballerina solista Stefania Pace all’interno dello spettacolo “In Viaggio”, Cortona (AR),giugno 2008. Regia e Coregrafia suite del musical “High School Musical” in scena presso il Looney’s Ciampino (RM) primavera/estate 2008. Coreografia “Diferente” per la serata Amnesty International, Roma luglio 2006. Coreografie per l’associazione culturale Fonopoli diretta da Renato Zero in occasione delle prestigiose serate di beneficenza a favore dei ragazzi delle “Case Famiglia” di Roma. Piper Natale 2004, 2005, 2006. “Cuore in me” passo a due per il cantante Heron Borelli, ruolo di Febo in “Notre Dame de Paris”, giugno 2004. “Son già solo” per Mariangela Fedele e Giordano Orchi in occasione dell’inaugurazione I.A.L.S./Freddy, settembre 2010. “Pensée Dans Le Rouge” per I primi ballerini Carolina Basagni e Fabrizio Betti. Cortona (AR), giugno 2009. “Wrong” per la ballerina solista Stefania Pace. Cortona (AR), giugno 2009. “Dreamgirls” per il Tip Tap Show, edizione 14°. Roma, maggio 2009. “Another Way To Die” per il corso I.A.L.S. in occasione del trentennale dello I.A.L.S. Presso il Piper Club di Roma, dicembre 2008. “Camp Rock” coreografia del trailer inserito nel progetto di team building per Disney Channel Italy. Palazzo Arzaga (BS), settembre 2008. “Iris” per Giovanni Passalacqua, vincitrice del primo premio sezione “Giovani Talenti” al concorso “Un Popolo Che Danza”, Loano (SV), agosto 2008. “Black And Gold” per Nicola Surbera, vincitrice del terzo premio sezione “Giovani Talenti” al concorso “Un Popolo Che Danza”, Loano (SV), agosto 2008. Coreografo per lo spettacolo “Tutto Suo Padre” di Enrico Brignano, marzo/aprile 2012. Coreografia “Turning Tables”, duo con Mariangela Fedele e Giordano Orchi, per Artès, direzione artistica Enrico Brignano, Teatro Olimpico (Roma), giugno 2011. Coreografia “Set Fire To The Rain” per Artès, direzione artistica Enrico Brignano, Teatro Olimpico (Roma), giugno 2011.

Negli ultimi anni ha creato “Believer” per “Il Cassetto Dei Ricordi edizione 5”, Teatro Sistina di Roma, Maggio 2017. “You Should Know”, concept video. Danzatrice: Lavinia Savignoni, Roma, luglio 2016. “Crazy In Love”, per la ballerina solista Tatiana Zarrella, Sperlonga (LT), luglio 2015. “I love You”, duo con Rachele Pacifici e Francesco Italiani, per Artés, direzione artistica Enrico Brignano, Teatro Olimpico (Roma), giugno 2014. “Sand” con la “Ials Class” per l’Ambasciata Britannica presso il museo MAXXI di Roma, maggio 2014. “To Build A Home”, duo con Alessia Cutigni e Francesco Italiani, luglio 2014.

Attualmente, insegnante di ruolo in danza Modern/ Contemporary presso lo I.A.L.S. (Istituto Addestramento Lavoratori dello Spettacolo) è un ospite fisso della scuola Laltradanza dove tiene regolarmente masterclass di MODERN CONTEMPORARY.

JUVA EVORA

JUVA EVORA

BREAK DANCE

Nasce nel 1994 a Capoverde ma si trasferisce piccolissimo in Italia e dimostra presto il suo talento nell’acrobatica e nello street show.

Dal 2011 si specializza con insegnanti professionali presso lo I.A.L.S. di Roma e continua ad esaltare il pubblico con le sue performances acrobatiche.  Ballerino nel 2103 per lo spettacolo di apertura di “Miss Italia”, coreografie di Gugu G.Style e nel 2014 a “Ballando con le stelle” Rai1, Juva partecipa a numerosi spettacoli teatrali come “Noi i ragazzi di Termini”, Teatro Brancaccio 2014; “Made in Italy” Laltradanza Dance Company, Teatro Cassia 2014; spettacoli di apertura del Taormina Film Festival e Giffoni Film Festival 2016. Vincitore assoluto Longest Powermove Battle sul Flare al Battle of the Year 2016, Juva insegna BREAK DANCE presso la scuola Laltradanza.

STEFANO OTOYO

STEFANO OTOYO

Hip Hop old school e break dance

Nasce a Roma nel settembre del 1987, si forma nello studio dell’Hip Hop con maestri e coreografi di fama internazionale come Momo, Giancarlo Solinas, Swan, Sponky Love. Nel 2008 vince una borsa di studio con i Botega Dance Company del maestro Enzo Celli e l’anno seguente vola a Parigi con un’altra borsa di studio in qualità di ballerino di hip hop.

Dal 2009 arricchisce il suo bagaglio artistico entrando in formazione nella compagnia di Claudio e Paolo Ladisa e specializzandosi in arti circensi, acrobatiche e danza aerea.

Vincitore nel 2009 del “Jam Session Italy” organizzato da Sponky Love con giuria estera : Bruce Ykanji e Bruce Blanchard; vincitore seconda tappa a Napoli dell “I Got Game” di Frizt Zamy ,giornata dedicata al terremoto di Haiti,  entra a far parte della Compagnia Nazionale Danza ‘Botega’  con tournee in Palestina con scambio culturale a Ramallah e Tournèe nei migliori teatri italiani (Teatro Olimpico, Teatro Ambra Jovinelli, Teatro Greco di Roma).

Ballerino Solista per i mondiali di Pallavolo 2010 al Palalottomatica, entra successivamente a far parte del corpo di ballo della trasmissione  “Ti Lascio una Canzone” , condotta da Antonella Clerici su Rai 1.

Con la Compagnia E.sperimenti Dance Company debutta con lo spettacolo “HOPERA” e “PER…INCISO” e danza nelle tournèe in Thailandia e negli Stati Uniti.

Partecipa come concorrente al programma Mediaset “Tu si que vales” arrivando alle semi finali.

Nella scuola Laltradanza insegna HIP HOP OLD SCHOOL e BREAK DANCE regolarmente; periodicamente organizza stage di CONTACT e CONTAMINAZIONE.

DANIELE CORSA

DANIELE CORSA

Hip Hop e break dance

Formatosi presso i Corsi professionali di Hip Hop e break dance allo IALS di Roma, Daniele Corsa, Salentino classe 1986 , si è poi aperto allo studio del modern contemporary grazie a maestri del calibro di Alex Imburgia e Stefano Vagnoli.

Da sempre street dancer e freestyler d’eccezione, nel 2006 entra nella compagnia stabile “Amici del teatro”in alcune rappresentazioni teatrali del musical “Aggiungi un posto a tavola“, Brindisi.

Nel biennio 2009 – 2011 lavora come ballerino professionista per la compagnia di crociere “Grimaldi lines” e nel 2012 approda a Canale 5 come ballerino figurante a “Striscia la Notizia”. Nel 2013 figura tra i ballerini del Tour Radio 105 per poi tornare a Roma ed entrare a far parte della Compagnia Pandemonium, Teatro Arcobaleno, Roma.

Dal 2014 ballerino e freestyler nella Compagnia Laltradanza Dance Company, e dal 2016 collabora alla realizzazione dello spettacolo “Narciso” e danza nello spettacolo “Il nome dell’amore” nella Compagnia d’arte dinamica AlphaZTl sotto la direzione artistica di Vito Alfarano.

Presso Laltradanza tiene masterclass di Breaking, Acro floorwork e potenziamento muscolare per danzatori.

SERENA  VITALIANO

SERENA VITALIANO

Tecnica vocale e canto corale

Serena Vitaliano nasce il 15 Agosto 1994 a Roma.

All’età di 13 anni inizia lo studio del canto pop presso la scuola di musica “Il Flauto Magico” con la maestra Stefania Mastrogiovanni.

Nel 2008 entra a far parte del Coro Arcobaleno dell’Accademia Santa Cecilia  di Roma. Nel 2010 decide di approfondire lo studio della tecnica del canto lirico con la maestra Fiorella Granaldi con la quale studierà fino al 2012.

Nel 2012 e nel 2013 segue due Masterclass intensivi con Mary Setrakian, vocal coach di Broadway, e un workshop intensivo di musical con gli insegnanti della scuola “LIM – Laboratorio IALS Musical”.

Nel 2013 supera le audizioni e viene ammessa al triennio di recitazione all’Accademia di Recitazione “EUTHECA – European Union Academy of Theatre and Cinema” dove per tre anni studia full time recitazione teatrale, cinema, dizione, musical, canto, movimento scenico, recitazione in lingua inglese etc e dove si diploma nel 2016 conseguendo il Bachelor of Arts (Hons) in Acting.

Dal 2013 al 2015 frequenta anche  la scuola di canto “Ottava – Scuola professionale di musica” dove perfeziona lo studio del canto con i maestri Simone Moscato, Sergio Bassi e Isabella Cananà.

Nel 2015 approfondisce la tecnica e l’interpretazione vocale con la maestra Raffaella Misiti.

Lavora in qualità di attrice e performer in spettacoli musicali e non, in lingua inglese e in lingua italiana.

Presso la Scuola Laltradanza insegna TECNICA VOCALE E CANTO CORALE.

RAFFAELLA  RAIMONDO

RAFFAELLA RAIMONDO

Danza classica accademica, Flamenco, Video Dance e Zumba

Nasce a Capua (CE) il 28 Aprile 1988.

Diplomata nel 2007 in danza classica, jazz ( tecnica M. Mattox), flamenco e hip hop, dal 1993 inizia gli studi di tecnica del balletto e jazz presso l’accademia Danshart con i maestri: GRAZIELLA DI RAUSO, SERGHEJI POKHILA, IRIN SULTANOV.
Dal 1995 inizia gli studi di funk hip hop con OMID IGHANI, MARISA RAGAZZO E ATTILIO DI RAUSO.
Nel 2000 prende parte allo spettacolo “BENEFIT SHOW” con CARMEN RUSSO e ENZO PAOLO TURCHI.
Nel 2006 inizia a studiare musical con i maestri ALICE MISTRONI, RENATO GIORDANO E GIORGIO RAUCCI.
Nello stesso anno partecipa come ballerina alla trasmissione “Mattino in Famiglia” condotto da Tiberio Timperi e Adriana Volpe.
Nel 2007 entra a far parte, come ballerina , nel gruppo fondato da ATTILIO DI RAUSO “ A.T.L.OST” con il quale partecipa: al festival di Benevento, diretto ed organizzato da PIPPO BAUDO,con lo spettacolo “ WAVE” ; alla trasmissione televisiva “MATCHMUSIC”; allo spettacolo di beneficenza per la lotta contro la talassemia in onda su Rai Due ( LA VITA IN DIRETTA) con KATYA RICCIARELLI, presso la Reggia di Caserta; al festival “4 NOTTI E PIU’…..DI LUNA PIENA” di Benevento con lo spettacolo “ PINOCCHIO” .
Danzatrice, della compagnia di flamenco “JUEGO GITANO” e della compagnia di modern jazz “MOVHING HART CONNECTION”, negli spettacoli “VIOLENTANGO”, con l’orchestra del teatro San Carlo di Napoli, regia di Renato Giordano, coreografie di Graziella Di Rauso, direzione musicale G. Mellone; “ CARMEN E L’AMORE STREGONE”; “ ATMOSFERA TANGO”.
Nel 2011 inizia a studiare con il maestro e coreografo Stefano Vagnoli.
2011 lavora con il coreografo LES CHILD per la registrazione dello spot del “ MARTINI” in Piazza di Spagna.
2011 ballerina nello spettacolo “SOGNANDO….MOULIN ROUGE” coreografie di Claudio e Paolo Ladisa. 2012 ballerina nel musical “CANTANAPOLI” Regia Enzo Sanny, coreografie Stefano Vagnoli.
2012-2013 ballerina nel musical “ ARRIVEDERCI ROMA “ con Matilde Brandi, Michele Carfora, Alvaro Vitali, Giuditta Saltarini. Regia Claudio insegno , coreografie Stefano Vagnoli.

Dal 2014 ballerina nella Compagnia Laltradanza Dance Company nelle produzioni “Made in Italy” 2014, “I migliori anni” 2015, “La vie du Moulin Rouge” 2017. Raffaella Raimondo insegna presso la scuola Laltradanza danza classica accademica, Flamenco, Video Dance e Zumba. E’ la responsabile del percorso formativo classico accademico della scuola.

 

ELISA CANNELLI

ELISA CANNELLI

Giocodanza, Hip Hop, Modern Jazz and Contemporary, Pilates

Nata ad Assisi nel 1987, si forma presso la scuola “Scarpette Rosa” di Perugia, frequentando regolarmente stage e masterclass con Bill Goodson ed Enzo Gentile.

Nel 2009 si diploma all’Accademia di Musical del Teatro Tasso di Sorrento dove studia Canto con Loretta Martinez ed Elisa Turl, Recitazione con Pietro Pignatelli, Mauro Simone e Gennaro Piccirillo; Danza Moderna con Margherita Siesto e  Sonia Lynn Jameson; Danza Classica con Carla Coppola.

Nel 2010 si dedica allo studio del floorwork con Enzo Celli e approfondisce gli studi di danza classica accademica con Elisabetta Minutoli.

Attrice e danzatrice allo spettacolo teatrale inedito “Sempre Uniti” al Teatro Piccolo Re di Roma e al Teatro Internazionale di Roma, nel 2011 è vincitrice del Primo premio al Teatro Piccolo Re di Roma con il Gruppo teatro e danza “Resilienti”, con lo spettacolo inedito “Sempre Uniti”.  Nel 2012 entra a far parte dei Botega Dance Company nella produzione “Giselle” e, nello stesso anno, compare come ballerina nel pluripremiato film di Paolo Sorrentino “La grande bellezza”.

Nel 2014 vola a New York per un percorso formativo di modern con Michele Oliva presso il Broadway Dance Center. Nel 2015 danza come ballerina classica e contemporanea ne “Le quattro stagioni” , Festival della felicità Basilica di San Francesco Assisi.

Dal 2013 è ballerina e coreografa per Laltradanza Dance Company, nelle produzioni “Universi Paralleli” 2013, “Made in Italy”2014, “I migliori anni” 2015, “La vie du Moulin Rouge” 2017, “Musical Show “ 2018.

Presso la scuola Laltradanza insegna: Giocodanza, Hip Hop, Modern Jazz and Contemporary, Pilates. Vicedirettrice Artistica della scuola dal 2016, Elisa Cannelli è la responsabile del settore Urban Dance.

MICHELA MARCHESE

MICHELA MARCHESE

Art Director e insegnante

nasce a Camposampiero (PD) il 26 maggio 1983 e all’età di 4 anni comincia ad avvicinarsi al mondo della danza, mondo al quale deciderà presto di dedicare tutta la sua vita.

Dopo aver completato il percorso della danza classica accademica (dal I all’VIII corso), decide di trasferirsi a Gorizia dove, grazie alla contaminazione derivante dalla vicinanza con Teatri sloveni ed austriaci, apre i suoi orizzonti sulla danza contemporanea e sul modern lyrical jazz. Studia quindi con coreografi e maestri del calibro di Guido Marni, Raffaele Paganini, Fabrizio Monteverde, Giuliano Peparini, Marco Jerva, Margarita Trajanova e, dopo 3 anni, vince una Borsa di Studio presso il Centre de Danse du Marais (Parigi), dove studia con Mikael Wattincourt (allievo del grande Maurice Béjart).

Dopo l’entusiasmante esperienza francese, rientrata in Italia, vince una borsa di studio con la compagnia New Dance Concept, diretta dal maestro Alex Aztewi. Successivamente si trasferisce a Roma dove prosegue lo studio delle discipline coreutiche presso lo I.A.L.S. e dove entra al LIM (Scuola di Musical di Roma) diretto da Cesare Vangeli, per estendere le proprie conoscenze artistiche al canto e alla recitazione. Studia quindi danza classica, danza moderna, musical dance e tip tap con Anna Maria Sarigu, Rita Pivano, Cesare Vangeli; canto e tecnica vocale con Rossana Casale e Raffaella Misiti; recitazione e dizione con Gianluca Ferrato e Cinzia Alitto. Frequenta numerosi corsi di perfezionamento come ad esempio: danza contemporanea tecnica Limòn, Roma, tenuto dal primo ballerino della Limòn Dance Company (2007); musical dance e jazz con Manuel Frattini e Marco Garofalo (2008); laboratorio coreografico contact, contemporaneo e floor work con Alex Aztewi (2011); danza classica e moderna (tecnica Graham) presso Balletto di Roma (2013). Viene infine abilitata all’insegnamento della danza, in qualità di maestra di danza professionista, dalla FID, Federazione Italiana Danza.

Per completare infine le sue conoscenze, frequenta e supera con profitto il corso di abilitazione all’insegnamento della ZUMBA orginal method.

Impegnata fin da giovanissima (16 anni) con lavori teatrali, spesso di forte carica interpretativa ed emotiva, partecipa allo spettacolo di teatro-danza “ Eva Faschaunering”, per la città di Treviso e successivamente in trasferta a Gmund (Austria), nel 1998.

Nel Dicembre 2002 fa parte del corpo di ballo per il Festival Internazionale della danza, Sala Tripcovic, Trieste; Giugno 2005, “L’autre…mon autre”, spettacolo di danza contemporanea, corpo di ballo di Mikael Wattincourt, Theatre Mogador, Parigi; Luglio 2006, Galà di danza, Anfiteatro di Porto Rotondo (rappresentanza corpo di ballo Centre de Danse du Marais, Parigi); Marzo 2007, ballerina – cantante – attrice in“A tempo di jazz”, Danza in fiera, Firenze (Compagnia del LIM); Settembre – Dicembre 2007, corpo di ballo trasmissione tv “Il treno dei desideri” RAI 1, (Compagnia del LIM) “Grease” con Lorella Cuccarini, “a Chorus Line”, “Rugantino”; Giugno 2008, ballerina – cantante – attrice in “Ailoviu, sei perfetto, adesso cambia!”, musical, Teatro dell’Angelo, Roma (Compagnia del LIM).

Dal 2008 coreografa e ballerina per eventi in Italia e per importanti tour operator in Italia e all’estero, ha collaborato con Centri d’arte e spettacolo come il M.A.S. (Music Art and Show) di Milano e il Centre de Danse du Marais (Parigi).

Coreografa nel 2013 per “Elements in evolution” spettacolo-evento per la regione Veneto, MICHELA MARCHESE è la direttrice artistica della Scuola di Danza e Musical LALTRADANZA, dove insegna danza classica, modern jazz, danza contemporanea, musical dance, hip hop e tonificazione muscolare. Coreografa e direttrcie artisitca anche della Compagnia Laltradanza e formatrice dei coreografi per tour operator italiani di noto prestigio (Valtur), Michela Marchese ha di recente realizzato le coreografie per l’Alumni Day, evento città di Gorizia Luglio 2014 e per il raduno nazionale dell’Aeronautica Militare Italiana (Jesolo, settembre 2014).

Direttrice artistica di un progetto da anni chiuso dentro ad un cassetto, e ora finalmente realtà, Michela apre le porte della sua scuola a tutti coloro che hanno voglia di mettersi in gioco, di divertirsi, di ritrovarsi e magari di sorprendersi. Dai bambini più piccoli, fino agli adulti, dagli amatoriali ai professionisti, per vivere la danza e il movimento in genere come un momento di gioia, di incontro, di libertà e di scoperta, che tutti possiamo e dobbiamo dedicarci.

Dal 2013 coreografa e performer per Laltradanza Dance Company nelle produzioni “Universi Paralleli” 2013, “Made in Italy” 2014, “I migliori anni” 2015, “La vie du Moulin Rouge” 2017 nel ruolo di Satine, “Musical Show” 2018, Michela Marchese, Art Director Laltradanza insegna: danza classica accademica, modern contemporary, hip hop, musical dance.